• Lampada per la fioritura (HPS)

    Una lampada ai vapori di sodio è una lampada a scarica di gas che produce luce gialla da una scarica di vapore di sodio. La lampada ai vapori di sodio ad alta pressione ha un rendimento luminoso molto elevato di 150 lm/W (lumen per watt). Le lampade ai vapori di sodio sono costituite da un'ampolla di scarica riempita di sodio e di gas nobile che si trova sotto vuoto in un involucro di vetro che può essere a forma di tubo diritto o curvato che garantisce l'isolamento termico.

    Nelle lampadine ai vapori di sodio il gas si trova sotto una pressione elevata. Per via dell'elevata temperatura raggiunta (ca. 1000 C°), il bruciatore è di ceramica a base di ossido di alluminio purissima e trasparente, mentre gli attacchi per gli elettrodi sono di niobio. Il bruciatore della lampada ai vapori di sodio è fissato con dei fili di metallo molto resistenti all'involucro di vetro e i fili di metallo servono allo stesso tempo per alimentare la lampadina con la corrente.

    Queste lampadine ai vapori di sodio hanno uno spettro di colore giallo/rosso e sono adatte soltanto per la fase di fioritura. Per la fase di crescita manca infatti la parte blu dello spettro di colore.