• Semi di peperoncino piccante

    A chi piacciono i cibi piccanti e desidera condire i suoi piatti con varietà fresche ed esotiche di peperoncino si consiglia di provare a coltivare i peperoncini. Osservando alcuni aspetti essenziali come la luce e il calore, è facile far germogliare i semi di peperoncino e coltivare le piante in casa, con un buon raccolto abbondante. più...

    La prima cosa da scegliere è quanto devono essere piccanti i peperoncini e per farlo si può ricorrere alla Scala Scoville che prende il nome dal suo inventore Wilbur L. Scoville. Questa scala riporta la quantità di capsaicina contenuta in un peperoncino che è la sostanza che lo rende piccante: più alto è il valore (in unità Scoville) più piccanti sono i peperoncini.

    Nel nostro shop troverete sia i semi delle specie meno piccanti e aromatiche come i peperoncini "Apache" e "Bishops Crown" sia le varietà più piccanti come "Serrano" o "Habanera Red Chili". Il peperoncino più piccante in assoluto e definito pertanto spesso "disumano" è quello della specie "Naga Morich Red", che deve tuttavia essere consumato e anche trattato con cautela.

    La cosa migliore è procurarsi subito i semi di diverse varietà di peperoncino per poter condire i piatti secondo il gusto desiderato.