• Lampade fluorescenti

    Un'illuminazione corretta è di fondamentale importanza per coltivare bene le vostre piante, dato che la luce è la base per la fotosintesi.

    Le lampade fluorescenti, conosciute anche con l?abbreviazione di lampade al neon o LSR, sono adatte soprattutto per la coltivazione di talee, piantine da semi e piante giovani. Vengono inoltre utilizzate per l'illuminazione di piante in vaso o piante esotiche durante l'inverno. Il vantaggio principale delle lampade fluorescenti è il basso consumo energetico e il prezzo conveniente, soprattutto rispetto alle lampade a basso consumo energetico o alle lampade al sodio. più...

Come la maggior parte delle lampade, anche le lampade fluorescenti per la coltivazione sono disponibili in diversi colori. Per ottenere la giusta temperatura di colore per la fotosintesi e favorire la crescita delle piante si consiglia soprattutto la luce bianca fredda, chiamata anche "cold white". La versione con uno spettro di luce rossa più elevato, chiamata "warm white", viene invece utilizzata spesso per l'illuminazione delle piante in fase di riproduzione.

Le lampade fluorescenti sono disponibili con diverse intensità di lumen e in diverse lunghezze. Necessitano di un apposito portalampada, in genere con attacco G14 o G5. Questi portalampade sono disponibili anche come armature con diversi attacchi. Le lampade non vengono avvitate, ma inserite da entrambi i lati. Per il prezzo conveniente, il basso consumo energetico e i numerosi vantaggi offerti per la loro praticità, queste lampade vengono utilizzate molto spesso nella coltivazione delle piante.